06, Febbraio, 2023

Ripristinata la massicciata a Ponticino, riattivato il traffico ferroviario su entrambi i binari fra Arezzo e il Valdarno

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Dall’alba di oggi, lunedì, riaperto anche il secondo binario fra Ponticino e Arezzo: il traffico ferroviario era limitato su un solo binario da una settimana, per via del danneggiamento alla massicciata a causa delle infiltrazioni di acqua, all’altezza di Indicatore

È tornato di nuovo operativo dalle 5 di questa mattina, lunedì, il binario tra Arezzo e Ponticino che da una settimana era stato chiuso al traffico ferroviario per consentire lavori di ripristino alla massicciata, parzialmente franata a causa delle infiltrazioni d'acqua dovute al maltempo.

Da oggi, dunque, sulla linea convenzionale Firenze-Arezzo la circolazione dei treni, che da lunedì 12 marzo avveniva su un unico binario con ritardi e modifiche alla programmazione, è tornata regolare. 

Sono stati sessanta i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte appaltatrici che hanno lavorato tutta la settimana per realizzare le opere necessarie al consolidamento del rilevato ferroviario.

In una prima fase il binario sarà percorso precauzionalmente a velocità ridotta che sarà gradualmente innalzata fino a quella normalmente prevista. Alcuni treni potrebbero aumentare di pochi minuti i tempi di viaggio, fanno sapere da Rfi.

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati