22, Giugno, 2024

Ricercato per un ordine di carcerazione, fermato dalla Polstrada presenta documenti falsi: arrestato

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Si tratta di un uomo di 42 anni originario del catanese ma residente in Valdarno. È stato fermato in A1 all’altezza di Arezzo per un controllo della Polizia stradale, che lo ha identificato nonostante il documento falso

Latitante con un ordine di carcerazione per reati di droga e rapine, è stato beccato in A1 dalla Polizia stradale di Battifolle, che lo ha identificato nonostante il tentativo dell'uomo di utilizzare un documento falso: si tratta di un 42enne catanese, di base in Valdarno, che è stato arrestato sabato. 

L’uomo si trovava come passeggero a bordo di una Polo insieme ad un amico quando, all’altezza di Arezzo, la Polstrada ha intimato l’alt. Lui ha tentato di presentare ai poliziotti un documento falso ma invano. Spulciando le banche dati, infatti, gli agenti hanno scoperto che l'uomo, sotto il suo vero nome, aveva numerosi precedenti per rapina e reati inerenti gli stupefacenti.

Per questi motivi la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ferrara aveva spiccato un mandato di cattura per fargli scontare 11 mesi di detenzione. Il 42enne è stato portato al carcere di Arezzo dove sconterà la sua pena. 

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati