22, Maggio, 2024

Pronto ad accendersi il grande abete di Natale in piazza Varchi: il ‘sigillo’ sul programma delle festività

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’albero è stato donato, come da tradizione, dall’Avis di Montevarchi: proviene dal Casentino ed è alto quasi dieci metri. Svetta sulla piazza, dove già è protagonista la pista di pattinaggio e il trenino di Babbo Natale. “Un programma frutto della sinergia fra comune, Centro Commerciale Naturale e sponsor”

Viene dal Casentino, il grande abete di Natale che anche quest'anno, come ormai tradizione, l'Avis di Montevarchi ha donato alla città in occasione delle festività. Decorato anche con le palline della stessa Avis ma anche con quelle realizzate nelle scuole montevarchine dai bambini, la sua accensione è il 'sigillo' all'inizio del lungo e ricco programma di iniziative che andranno avanti fino a gennaio. 

A presentarlo, in conferenza stampa, l'assessore Maura Isetto, con la presidente del Centro Commerciale Naturale Federica Vannelli, il presidente dell'Avis Raffaele Calafiore e Gianfranco Donato, presidente di Banca del Valdarno, che è sponsor delle iniziative. 

 

 

Spettacoli, mostre, presentazione di libri, laboratori, musica, teatro, cinema, mercatini, pista di pattinaggio, giochi per bambini e tanto altro ancora: il programma è particolarmente ricco. "Grazie alla collaborazione fra l'amministrazione, i commercianti, gli sponsor", ha sottolineato l'assessore Maura Isetto. "Sembra facile, ma non lo è affatto: ci sono dietro mesi di lavoro per realizzare quello che oggi vedete", ha aggiunto la presidente del CCN Federica Vannelli. 

Per conoscere tutto il programma, che si è aperto il 1 dicembre e andrà avanti fino al 6 gennaio (con una sorpresa: la Befana, invece delle caramelle, regalerà una giornata al cinema ai bimbi) è possibile consultare il calendario sul sito internet del comune di Montevarchi. 

 

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati