30, Maggio, 2024

Progetto OXY: la Misericordia continua a insegnare come salvare una vita

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Anche nel 2016 la Misericordia di Cavriglia insegna ai bambini cosa fare in caso di necessità. Il 9 giugno manifestazione ai circuiti di Bellosguardo

Il progetto OXY è continuato anche nel 2016: l'iniziativa che la Misericordia di Cavriglia sta portando avanti nelle scuole del territorio insegnando le pratiche necessarie per salvare vite umane in caso di emergenza continua ad avere successo.
 
Il percorso formativo riservato agli studenti cavrigliesi e portato avanti dalla sezione della Misericordia di Cavriglia in collaborazione con l'amministrazione comunale, il 118 della ASL 8 e l'Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” ha coinvolto nel 2016 oltre 100 studenti.

I corsi di pronto intervento hanno interessato gli iscritti all'ultimo anno di scuola dell'infanzia, al terzo anno di scuola primaria e al secondo anno di scuola secondaria di primo grado.

Le lezioni di chiuderanno il 12 maggio mentre l'atto conclusivo, come tradizione in programma presso i circuiti di Bellosguardo, è fissato per giovedì 9 giugno. In tale occasione, i giovani cavrigliesi avranno la possibilità di assistere ad una simulazione di emergenza.

"L'amministrazione comunale coglie l'occasione per ringraziare i volontari della Misericordia di Cavriglia per l'impegno e per l'impeccabile organizzazione del progetto".

Articoli correlati