20, Aprile, 2024

“Plastic free”: il Comune dona borracce di alluminio agli studenti

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Con l’inizio dell’anno scolastico tutti gli studenti della scuola all’infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado riceveranno in dono una borraccia di alluminio

Il Comune di Rignano dona una borraccia di alluminio a tutti gli studenti della scuola all'infanzia, della primaria e della secondaria di primo grado e diventa protagonista della campagna 'Plastic Free' che prevede la riduzione dell'uso della plastica nelle azioni quotidiane.

Le prime classi della scuola primaria riceveranno una borraccia grazie all'adesione del Comune alla campagna di Publiacqua. L'Amministrazione, poi, ha deciso di estendere il progetto anche a tutti gli alunni delle altri classi delle scuole primarie, della scuola dell'infanzia e della secondaria di primo grado, finanziando con un proprio fondo l’acquisto delle borracce aggiuntive con lo stemma comunale.

"Questa amministrazione – commenta l’assessore alla scuola Sonia Tinuti – ha deciso di coinvolgere, già dalla scorsa Fiera del Bestiame, in queste buone pratiche a favore dell'ambiente, tutti i cittadini e i ragazzi che vivono ogni giorno il nostro territorio. È un segnale forte e chiaro per il quale abbiamo voluto far partecipare tutti gli istituti di ogni ordine e grado andando oltre il progetto iniziale con gli studenti delle classi prime della primaria. Il nostro obiettivo è che iniziative come questa possano far crescere i giovani in una realtà sempre più ecosostenibile in cui poter dare l'addio, in un prossimo futuro, all'uso della plastica monouso".

La distribuzione delle borracce inizierà entro la fine di settembre.

 

 

Articoli correlati