13, Luglio, 2024

Più controlli per la sicurezza in centro: a Montevarchi l’Amministrazione lancia un protocollo con il volontariato

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Saranno i volontari delle associazioni i nuovi “occhi” che vigileranno a Montevarchi a tutela dei cittadini e delle attività commerciali del centro storico. Questo infatti è l’obiettivo dell’iniziativa della Giunta Chiassai Martini che, anche per questa estate, ha stanziato alcuni fondi per aumentare i servizi di monitoraggio nel centro e in altre aree pubbliche, rivolgendosi appunto alle associazioni di volontariato che vogliano sottoscrivere questo protocollo.

“Abbiamo voluto riproporre – spiega il sindaco Chiassai – la collaborazione con le organizzazioni di volontariato per incrementare l’azione di osservazione e di monitoraggio sia nelle zone centrali che in altre parti del territorio. Un modo per stare più vicini ai residenti del centro storico, alle attività commerciali presenti, ma anche a tutti i montevarchini. Con questo servizio intendiamo dare un concreto supporto alla Polizia municipale nel presidio e vigilanza quotidiana della città”.

Chiassai spiega che il compito principale dei volontari “sarà quello di controllare ed effettuare segnalazioni alle autorità competenti, oltre a intervenire su comportamenti ed azioni che vanno contro il rispetto delle regole. Attività complementari e non sostitutive rispetto al lavoro svolto dai nostri vigili urbani, un’iniziativa che come gli altri anni, sarà utile a migliorare il livello di rispetto delle regole sia in termini di decoro che di azioni non lecite”.

A breve sarà pubblicato l’avviso per l’individuazione delle associazioni interessate, dopodiché l’Amministrazione procederà alla firma di un accordo di convenzione della durata complessiva di tre anni, con l’avvio del servizio già dai primi giorni di luglio.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati