20, Aprile, 2024

Prima edizione di Varchi Wine: un intero fine settimana dedicato a vino e prodotti locali nei palazzi e musei del centro

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sabato 5 e domenica 6 ottobre il centro storico di Montevarchi ospita la prima edizione di ‘Varchi Wine’, manifestazione che conterà sulla presenza di 48 cantine con oltre cento etichette di vino, oltre a passiti, vinsanti, distillati. Presenti anche olio e prodotti tipici

Un fine settimana dedicato al vino, ma anche alle produzioni locali e alla scoperta dei luoghi storici di Montevarchi. Sabato 5 e domenica 6 ottobre si terrà infatti la manifestazione “Varchi Wine”: una due giorni dedicata ai vini ed alle eccellenze del territorio. E non mancheranno occasioni di confronto, di incontri e di esperienze tra i produttori, le strutture ricettive, le amministrazioni e tutti coloro che si occupano di promozione del territorio.

L’evento, alla sua prima edizione, porterà nel centro di Montevarchi ben 48 cantine aderenti all’iniziativa, con 116 etichette di vino presenti in degustazione e 25 etichette tra vinsanti, passiti e vini speciali. Tutti vini del Valdarno e delle zone della provincia di Arezzo. A questi saranno abbinati cibi e prodotti gastronomici. E a fare da cornice, palazzi e musei simbolo di Montevarchi: al Cassero saranno presenti i vini e le produzioni di Arezzo e Casentino; al Chiostro di Cennano la postazione della Valdichiana; e infine nel Palazzo del Podestà tutte le etichette e le produzioni del Valdarno. 

Varchi Wine è organizzato dall’Associazione Strada del Vino Terre di Arezzo e da AIS Delegazione di Arezzo, in collaborazione con il Comune di Montevarchi, l’Associazione Cuochi del Valdarno Superiore, Slow Food Colli Superiori del Valdarno, AICOO e ANAG. Un vero e proprio evento itinerante lungo il centro storico della città, che porterà i visitatori, dunque,a conoscere anche le bellezze artistiche e storiche della città, insieme ai suoi musei. Infatti per l’occasione sarà possibile anche usufruire della visita ai tre musei cittadini con l’acquisto del biglietto unico. E ovviamente anche il Centro Commerciale Naturale sarà coinvolto, con vetrine a tema e negozi aperti.  

"Per me è una grande soddisfazione – ha detto il sindaco, Silvia Chiassai Martini – un obiettivo che ci tenevo a realizzare in questo mio mandato. L'evento Varchi Wine, che oltre al vino coinvolge anche prodotti tipici ed olio, avrà anche il merito di portare visitatori a conoscere i più suggestivi angoli del nostro centro storico. E questo è stato possibile grazie alla sinergia fra tanti soggetti diversi". "Montevarchi – ha aggiunto Saverio Luzzi, Presidente dell’Associazione Strada del Vino Terre di Arezzo – diventerà punto di attrattività per un bacino che va oltre la provincia di Arezzo, e che abbraccia anche il Chianti fino a Firenze". 

 

 

Qui il programma completo dell'evento. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati