02, Marzo, 2024

Pallanuoto Valdarno beffata nel finale

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

I valdarnesi partono forte, ma il portiere avversario para tutto il possibile e nel finale il Pontedera completa la rimonta: finisce 7-6. Ora si pensa alla decima giornata stagionale, in programma domenica prossima a Montevarchi

Sconfitta beffa per la Pallanuoto Valdarno che vede sfuggire nel finale di gara una vittoria che avrebbe meritato per il ritmo e l’intensità. Finisce infatti 7-6 la gara di Pontedera contro il Pisa, che ringrazia il proprio portiere, protagonista assoluto.
 
Doppio vantaggio valdarnese in avvio con Sorelli e Luti, ma Pontedera replica e punisce quattro volte le disattenzioni difensive della Pallanuoto Valdarno che si tiene in partita grazie a Luti. Nel terzo quarto Stagni riporta il punteggio in parità firmando la rete del 5-5, ma nei minuti finali il portiere del Pisa neutralizza almeno una mezza dozzina di tiri a botta sicura, compreso un rigore di Chiarandini.
 
Sfugge così la quarta vittoria stagionale, ma gli sforzi ora sono tutti per il grande evento di domenica prossima, 29 maggio, quando la Pallanuoto Valdarno organizzerà a Montevarchi la decima giornata del campionato toscano, con tutte le gare in calendario che verranno disputate nella vasca all’aperto della piscina comunale. Compresa la sfida al vertice tra Cecina e Prato che deciderà il campionato, al via alle 14, e la gara conclusiva dei padroni di casa contro Colle Val d’Elsa in programma alle 17.30.

Articoli correlati