01, Ottobre, 2022

Operai forestali, revocato lo sciopero. Sindacati concordi: “Positivo l’incontro con la Regione”

Più lette

In Vetrina

Dopo l’incontro con la Regione del 21 giugno scorso, i sindacati di categoria di Cgil Cisl Uil hanno revocato lo sciopero che era in programma per oggi 1 luglio

Sono regolarmente al lavoro, oggi, gli operai forestali dipendenti di enti pubblici in Toscana: nel settore, infatti, è stato revocato lo sciopero indetto a livello regionale dai sindacati di caregoria di Cgil, Cisl e Uil. 

La decisione della revoca è arrivata dopo l'incontro del 21 giugno scorso, valutato positivamente dai sindacati: nell'incontro i lavoratori hanno avuto l'assicurazione che la Giunta Regionale a breve delibererà uno stanziamento di 3 milioni di euro per dare la copertura finanziaria necessaria al pagamento degli stipendi per tutto il 2016.

"L'assessore Remaschi – spiegano ancora i sindacati – si è anche impegnato a convocare entro l’inizio di settembre quel tavolo invocato da tempo dalle organizzazioni sindacali in cui affrontare in maniera strategica i problemi di un settore, quello forestale, troppo importante per la Toscana per essere gestito in modo disorganico tra mille competenze". 
 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati