29, Novembre, 2022

Morìa di pesci nel Borro dei Frati: le analisi di Arpat ancora in corso

Più lette

In Vetrina

I fatti risalgono a sabato scorso quando furono ritrovati nel Borro dei Frati pesci morti. I tecnici di Arpat sono intervenuti prelevando campioni di acqua

Morìa di pesci nel Borro dei Frati a San Giovanni: le analisi di Arpat ancora non sono completate. Si attendono gli esiti per appurare le cause.

I fatti risalgono a sabato scorso quando il dipartimento Arpat di Arezzo fu allertato per i pesci morti ritrovati nel tratto del Borro dei Frati che costeggia il lato nord del perimetro della Polynt. I tecnici, sul posto dalla 14.00 alle 20.00, hanno prelevato diversi campioni di acqua a monte e a valle del Borro dove galleggiavano una quarantina di esemplari di specie e taglia diverse, e all'interno dello stabilimento, nei pozzetti delle acque di scarico.

Alcuni esemplari di pesci sono stati consegnati al Servizio Veterinario della locale Asl per le analisi del caso. Contattato anche il servizio idrico integrato per le verifiche del caso.

Le analisi di Arpat sono ancora in corso.

 

Articoli correlati