03, Marzo, 2024

Montevarchi, i Comitati del Valdarno per Elly Schlein si presentano

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

È in piena attività la campagna per le primarie del partito Democratico che si
svolgeranno il 26 febbraio prossimo aperte a iscritti e elettori del PD. Nel Valdarno si sono già costituiti diversi comitati a sostegno della candidatura di Elly Schlein a nuova giovane segretaria del Partito Democratico, ad oggi ci sono i comitati di Bucine, Cavriglia, Montevarchi, San Giovanni, Terranuova riuniti nel coordinamento provinciale di Arezzo.

I Comitati del Valdarno si presentano in un incontro che si terrà venerdì 3 febbraio all’Auditorium di via Marzia a Montevarchi alle 18.00.

“Molti giovani, donne, attivisti, tanti militanti democratici e della sinistra stanno
ritrovando l’energia e la voglia di impegnarsi per un vero cambiamento.
La transizione ecologica – necessaria nel nostro paese per assicurare ora, non
domani, il nostro presente e il futuro dei nostri figli, messi a rischio dalla crisi
climatica – è il tema che affronteremo in questo primo incontro in Valdarno.
Ne parleremo con Marco Boschini, coordinatore dell’Associazione Comuni
Virtuosi e collaboratore di Elly Schlein per la redazione della mozione sui temi
ambientali e con Monia Monni, assessora all’Ambiente della Regione Toscana e
sostenitrice di Elly Schlein”.

“C’è bisogno di un grande piano di investimenti che accompagni la transizione
ecologica – dichiara Elly Schlein – contribuendo a salvare il pianeta e al contempo
rilanciando occupazione di qualità nell’economia verde e circolare”.
Marco Boschini è il coordinatore dell’Associazione Comuni Virtuosi che fondata
nel 2005 raccoglie oggi l’adesione di 130 comuni attenti alla sostenibilità e
promotori di varie esperienze di economia circolare e ogni anno premia i sindaci
che fra mille difficoltà si sono spesi per supportare la transizione ecologica dei
territori che amministrano.

“Mi schiero con Schlein perché al Pd serve coraggio e una rotta precisa – parole
chiare da parte di Monia Monni, che prosegue – provando a parlare a tutti siamo
diventati incomprensibili ed abbiamo iniziato a parlare solo a noi stessi”.

Articoli correlati