18, Agosto, 2022

La Valdambra punta alla valorizzazione della filiera agricola: aperto lo sportello “Info Point Green”

Più lette

In Vetrina

Uno sportello che far da supporto informativo per bandi e opportunit legati al settore agricolo: si trova presso i locali del comune in Piazza del Popolo

È stato inaugurato a Bucine il nuovo Info Point Valdambra Green, uno sportello aperto presso i locali del Comune in piazza del Popolo, tutti i mercoledì dalle ore 10.30 alle ore 12.30. Il servizio, in via sperimentale, sarà completamente gratuito per le aziende e i cittadini di Bucine e della Valdambra e sarà attivo fino a fine anno. 

L'attività dell'info point Valdambra Green sarà principalmente di informazione sulle tematiche di settore agricolo, forestale, agriturismo, sostenibilità ambientale in ambito rurale, valorizzazione dei sistemi agricoli, biodiversità agricola, utilizzazione ecocompatibile dei prodotti fitosanitari, politiche rivolte ai giovani in agricoltura. In questo contesto, lo Sportello funzionerà in pratica da supporto informativo sulle opportunità pubbliche di finanziamento di settore che possano interessare il territorio comunale, in particolare legate ai Fondi FEASR (Sviluppo Rurale della Toscana) ed affini. 

 

"L'Info Point – spiega il sindaco, Nicola Benini – sarà uno  strumento concreto che l'Amministrazione comunale ha scelto di mettere a disposizione del mondo agricolo, dei produttori e della cittadinanza, per garantire un'informazione tempestiva e competente soprattutto nel recepimento di risorse provenienti da fondi regionali ed europei, affinché le aziende possano cogliere tutte le opportunità che la normativa in materia mette a disposizione". L'attività dell'Info Point Valdambra Green sarà gestita in collaborazione con lo Studio Mugnaini Ghezzi individuato mediante procedura ad evidenza pubblica

"L’attività di informazione – spiega il dottore forestale Alessio Mugnaini –  avrà l’obiettivo di mantenere viva l’attenzione in un territorio importante come quello di Bucine". "Lo sportello – aggiunge l'agronoma Silvia Ghezzi – sarà fruibile per la cittadinanza e le imprese di settore quale punto di primo indirizzo e di informazione generale sulle tematiche sopra ricordate". 

"Questa – conclude il sindaco Benini – è un'altra azione concreta già programmata nel Piano di Sviluppo per Bucine e la Valdambra 2021-2024 approvato nel consiglio comunale di gennaio, in cui tra i cinque assi strategici individuati uno è rappresentato proprio dall'agricoltura e dalla sua filiera. L'Amministrazione comunale di Bucine con l'apertura del'Info Point Valdambra Green ha messo al centro delle proprie politiche la filiera agricola, che potrà costituire in futuro una fonte importante di sviluppo per la Valdambra". 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati