07, Dicembre, 2022

La Sangiovannese in casa della Virtus Flaminia per tornare al successo

Più lette

La squadra di Malotti cercherà di riprendere il passo dopo lo stop interno di domenica scorsa con il Poggibonsi. Assenti Vanni e Biso, in forse l’impiego di Frijio mentre è rientrato l’allarme per Martinuzzi e Lischi

Trasferta in terra viterbese per il Marzocco, che opposto alla Virtus Flaminia (in classifica quattro punti in più degli azzurri), cercherà di riprendere il passo dopo lo stop interno di domenica scorsa con il Poggibonsi.

I padroni  di casa vengono da una settimana nella quale hanno dovuto pensare più a questioni di natura economica che all'impegno con la Sangiovannese, ma questo non vuole certo dire che sarà una partita facile. 

Per quello che riguarda la squadra, Lischi, Martinuzzi e Frijio hanno avuto qualche problema e mentre i primi due dovrebbero essere regolarmente in campo per il terzo una decisione sarà presa solo poco prima dell'inizio della partita. Abile e arruolato invece Bicchi, che ha scontato il turno di squalifica che lo aveva costretto alla tribuna domenica scorsa. Sono fermi ai box sia Biso che Vanni, ma si spera di averli a disposizione per la partita di domenica prossima con il Gualdo.

 

Articoli correlati