28, Settembre, 2022

La Marzocco tende la mano alla Sangiovannese

Più lette

In Vetrina

La dirigenza della Marzocco Sangiovannese, con una lettera aperta, si dice disponibile a continuare la collaborazione con la prima squadra “non perché sia obbligata, ma perché è fatta di persone che da sempre amano l’azzurro, a prescindere che si chiami Marzocco o Sangiovannese”

Lettera aperta da parte dei dirigenti della Marzocco Sangiovannese, che si dicono pronti a proseguire la strada intrapresa nel rapporto con la Sangiovannese, implementando anche l’offerta.

Nella missiva (qui il testo integrale), dopo avere ripercorso le vicende degli ultimi anni e ricordato  quello che è stato fatto nella stagione alle spalle, la dirigenza della Marzocco si rende disponibile a proseguire la strada intrapresa, implementando anche l’offerta sottolineando di farlo "non perché sia obbligata, ma perché è fatta di persone che da sempre amano i nostri colori, amano l’azzurro, a prescindere che si chiami Marzocco o Sangiovannese. Tutto il calcio sangiovannese, sia il settore giovanile sia la prima squadra -termina la lettera- è un patrimonio importante della nostra città e la Marzocco Sangiovannese si rende disponibile a  qualsiasi  tipo di soluzione per tutelare e sviluppare questo movimento".
 

Articoli correlati