08, Agosto, 2022

L’Aquila torna a vincere. Colpo Laterina, battuta la capolista

Più lette

Il Montevarchi supera 3-1 il Pontassieve, ultimo in classifica, con una doppietta di Sguera e il primo gol in campionato di Mannella. Benedetto fa esultare l’Arno Laterina, suo il gol che batte il Bibbiena. Resco Reggello sconfitta 3-1 in casa dal Soci

Il Montevarchi fa quello che deve fare: vince contro il Pontassieve, ultimo in classifica, e si rimette in corsa per le prime posizioni. Colpo grosso dell'Arno Laterina che batte il Bibbiena capolista prima del fischio d'inizio. In testa ci va quindi il Soci che supera 3-1 la Resco Reggello.

Aquila subito martellante e in doppio vantaggio nei primi minuti, dopo l'omaggio di giocatori e tifosi a Paolo Tiossi, grande tifoso rossoblù scomparso prematuramente. Al 3' Sguera sblocca il risultato in contropiede, al 6' Mannella firma di testa il suo primo gol in campionato e la gara sembra già chiusa. Non lo è: il Montevarchi fa la partita ma è il Pontassieve a segnare in avvio di ripresa con Focardi e al Montevarchi servirà poi un miracolo sulla linea di porta quando il portiere Bobini e Bartoli respingono in tandem una conclusione che sembrava destinata alla rete. All'81' Sguera mette il suo secondo sigillo sulla gara e il quinto in campionato festeggiando il ritorno alla vittoria dei rossoblù, ora nel gruppo delle terze in classifica a quattro lunghezze dal primo posto.

Il colpo di giornata lo fa l'Arno Laterina che supera la capolista col minimo scarto grazie al gol messo a segno da Benedetto al primo minuto della ripresa. Lo scarto sarebbe potuto essere ancora più largo se i gialloblù non avessero fallito almeno altre tre nitide occasioni. Merito anche al portiere Brandi che al 75' salva il risultato con una gran parata.

Giornata storta per la Resco Reggello che si arrende in casa al Soci per 3-1. I valdarnesi passano in vantaggio all'8' con il classe 1995 Matassini ma i casentinesi trovano il pari dopo tre minuti con Marchidan. Nella ripresa la Resco crolla in cinque minuti: di Bernardini e Martini le reti che valgono la vittoria ospite.

Articoli correlati