03, Dicembre, 2022

ISIS Vasari, inaugurato il nuovo laboratorio di scienze. E’ intitolato a Rosalind Elsie Franklin

Più lette

In Vetrina

E’ intitolato a Rosalind Elsie Franklin, chimica, biochimica e cristallografa britannica, il nuovo laboratorio di scienze dell’Istituto statale di istruzione superiore Giorgio Vasari di Figline. Presenti al taglio del nastro il dirigente scolastico Alessandro Papini, la professoressa Silvia Boddi e l’assessore all’istruzione del comune di Figline Incisa Francesca Farini.

Alessandro Papini, dirigente scolastico ISIS Vasari: “E’ una bella giornata, culmine di mesi e di anni di lavoro. Il nostro liceo ha potuto lavorare in presenza, anche durante il lockdown, perchè le attività laboratoriali sono il viatico per l’orientamento universitario. Un laboratorio di scienze è fondamentale per tutti gli indirizzi ma soprattutto per il nostro liceo, perchè con l’opzione scienze applicate lavora per formare i nostri studenti e per avviare l’orientamento verso le prove di ammissione delle facoltà scientifiche e tecniche. Molti dei nostri studenti per presentarci i risultati lusinghieri ottenuti all’Università e quindi a coloro che sono ancora all’interno del nostro percorso intendiamo offrire questo ulteriore arricchimento. Quindi questo è un regalo per la nostra comunità finanziato con fondi europei e un viatico per tutti i nostri studenti”.

Silvia Boddi, docente scienze ISIS Vasari: “Per gli studenti del liceo scientifico e delle scienze applicate l’attività laboratoriale è importantissima. Questo ci permette di iniziare a trattare certi argomenti partendo dalla parte sperimentale per poi arrivare anche alla teoria”. La professoressa Boddi, poi, spiega perchè il nuovo laboratorio è stato intitolato  a Rosalind Elsie Franklin: “La dottoressa Franklin partecipò alla scoperta della struttura del DNA ma non ottenne il Nobel perchè venne a mancare, a causa del suo lavoro, prima dell’assegnazione del premio”.

Francesca Farini, assessore comune di Figline Incisa: “L’Istituto Vasari è una realtà scolastica importantissima nel nostro territorio, ed è sempre molto attivo per il reperimento dei finanziamenti che possano aiutare i ragazzi ad avere un’educazione sempre più digitale e supportata dalle nuove tecnologie. Questa è un’occasione importante per ringraziare la dirigenza ed i docenti che ogni giorno si adoperano perchè l’educazione degli studenti sia sempre più competitiva”.

Articoli correlati