07, Dicembre, 2022

“Inclusione: un gioco da ragazz*” al circolo Arci Rinascita di Figline l’evento contro la discriminazione

Più lette

In Vetrina

Una serata contro la discriminazione quella nella sede di Radio Valdarno al circolo Arci Rinascita, affrontata tramite il punto di vista dei giochi di ruolo e da tavolo. Appuntamento per le 21

Nessuno dovrebbe essere escluso da qualsiasi contesto, soprattutto da quello ludico: questo l'obbiettivo della serata al circolo Arci Rinascita di Figline, sede di Radio Valdarno, dove sabato sera verranno indagati i temi della discriminazione.

Il modo in cui verranno affrontati questi delicati argomenti è decisamente originale: essi saranno esaminati all'interno del mondo dei giochi di ruolo e da tavolo, condividendo esperienze, approfondendo problemi e cercando possibili soluzioni "giocando" ed immedesimandosi in un ambiente inconsueto.

Una prospettiva diversa e innovativa per trattare temi come: orientamento sessuale, identità di genere e discriminazione delle minoranze, a cui sarà presente Claudia Pandolfi, giocatrice di ruolo e attivista LGBT+, fondatrice del gruppo di ricerca "Donne, dadi & dati" impegnata nell'indagare le tematiche della discriminazione nel mondo del gioco di ruolo, a cui questa serata aggiungerà il proprio contributo per l'attualissimo dibattito che si sta tenendo in Italia.

Articoli correlati