27, Luglio, 2021

Incidente mortale nel tratto valdarnese dell’A1, chiuso al traffico per i soccorsi

Più lette

Tratto chiuso fra i caselli di Valdarno e Incisa Reggello, in direzione nord, per consentire i soccorsi dopo un grave incidente stradale avvenuto intorno alle 14,40 e che ha coinvolto cinque auto, all’altezza dell’abitato di Matassino.

Lo scontro ha avuto purtroppo esito mortale per una persona, una donna di 50 anni. Quattro i feriti, tra i quali anche un minore trasportato con ambulanza all’ospedale  Meyer di Firenze. Sul posto hanno operato per i soccorsi l’elicottero Pegaso, i Vigili del fuoco di Montevarchi, l’automedica, due ambulanze con la Misericordia di San Giovanni. Intervenuti anche Polizia Stradale e personale di Autostrade.

All’interno del tratto chiuso, secondo quanto riportato da Autostrade, il traffico è rimasto a lungo bloccato con 7 chilometri di coda. Chi transitava in A1 in direzione di Firenze per oltre un’ora è stato indirizzato all’uscita obbligatoria di Valdarno, per proseguire lungo la Sr69 e rientrare in autostrada ad Incisa Reggello: ripercussioni per questo anche sulla viabilità ordinaria. Solo intorno alle 16 il tratto è stato parzialmente riaperto.  In A1 inoltre si sono verificati incolonnamenti anche in direzione sud, in corrispondenza dell’incidente.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati