06, Febbraio, 2023

Il Serristori inserito fra i sei ospedali toscani specializzati nella diagnosi e cura della fibromialgia

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sono sei i centri specializzati in Toscana per la cura e la presa in carico dei pazienti con fibromialgia, una sindrome che provoca dolori diffusi ai muscoli e nei tendini. Le strutture sono state individuate in una delibera della giunta regionale toscana che prende atto di un contributo dello scorso luglio del Governo, che in Toscana è di 321.300 euro.

I sei centri idonei alla diagnosi della malattia sono: la Medicina interna ad indirizzo reumatologico dell’ospedale S. Donato di Arezzo, la reumatologia dell’Azienda ospedaliere universitaria pisana, dell’ospedale di Carrara, dell’Azienda ospedaliero universitaria di Careggi, del Serristori di Figline Valdarno e dell’Azienda ospedaliera universitaria senese.

La Regione Toscana organizzerà anche campagne informative e di comunicazione dedicate e sarà creato un apposito numero verde regionale.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati