22, Maggio, 2024

Il mito della 500 rivive a Figline e San Giovanni: una passione senza età. In tantissimi allo storico raduno

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

E’ stata una grande festa: anche quest’anno il “Raduno del Valdarno in Fiat 500 e derivate” è stato un successo, reso possibile anche dal bel clima primaverile. L’appuntamento è giunto 14° edizione e ha visto la partecipazione di tantissimi appassionati, di tutte le età.

E’ stata una grande festa, come sempre del resto. Anche quest’anno  il “Raduno del Valdarno in Fiat 500 e derivate” è stato un successo, reso possibile anche dal bel clima primaverile.
 
L’appuntamento è  giunto 14° edizione. Stamani alle 11 il via con tantissime vetture storiche che hanno partecipato al giro turistico che ha attraversato sia il centro storico di Figline che di San Giovanni per poi tornare in piazza Ficino alle ore 12,15 per l’aperitivo e concludersi con un pranzo al camping “Il Girasole”.
 
L’iniziativa, organizzata dal coordinamento del Valdarno della “Fiat 500 club Italia” e patrocinato dal Comune di Figline e Incisa Valdarno, è stata sostenuta anche dall’associazione Proloco Marsilio Ficino e dal Gruppo amatoriale del Valdarno.  Quella per la Fiat 500 si conferma un’autentica passione senza età. Un autentico mito che unisce intere generazioni e che appassiona anche i più piccoli.

Articoli correlati