28, Giugno, 2022

“Grazie di cuore a tutti per esserci stati vicino”, lettera aperta dei familiari di Gregorio Pagliucoli

Più lette

In Vetrina

E’ una lettera aperta piena di commozione quella che la moglie, i figli, i genitori e tutti i parenti di Gregorio Pagliucoli, l’allenatore della giovanili del Montevarchi morto dieci giorni fa a soli 44 anni, hanno voluto rivolgere alle tantissime persone che si sono unite al loro dolore.

” ‘Coloro che ci hanno lasciati non sono degli assenti, sono solo degli invisibili: tengono i loro occhi pieni di gloria puntati nei nostri pieni di lacrime’. Lo diceva Sant’Agostino. Gli occhi del nostro Gregorio, in questi giorni, hanno visto tanto amore e tanto affetto nei suoi confronti e nei confronti della sua famiglia. E noi, che siamo la sua famiglia, vogliamo ringraziare di cuore tutti coloro che in questi momenti così drammatici ci sono stati vicini. Un fiume di affetto. Abbracci, baci, messaggi, parole di conforto non convenzionali. Una vicinanza vera, che non dimenticheremo mai. E non lo dimenticherà nemmeno Gregorio. Grazie di cuore a tutti per esserci stati vicino in una fase così difficile della nostra esistenza”. La moglie, i figli, genitori e parenti.

Articoli correlati