25, Giugno, 2022

Gli azzurri di Special Olympics sono partiti per affrontare i giochi mondiali: tra loro Sofia Fugazzotto

Più lette

In Vetrina

Dopo la presentazione ufficiale in Regione, nel palazzo municipale di Arezzo e nel salone d’onore del Coni a Roma i ragazzi aretini e valdarnesi di Special Olympics sono partiti per la California. Tra loro anche Sofia Fugazzotto degli Spiders di San Giovanni

Sono partiti i 101 azzurri Special Olympics Italia per raggiungere Los Angeles, in California, dove si terranno dal 25 luglio al 2 agosto i giochi mondiali. Da Roma Fiumicino hanno fatto scalo a Londra per poi proseguire il viaggio. Arriveranno alle 19.00, ora locale. Saranno 7.000 gli atleti provenienti da tutto il mondo che si sfideranno in varie discipline. Sofia Fugazzotto, degli Spiders di San Giovanni, gareggia per la pallavolo unificata.

Prima della partenza i ragazzi di Arezzo e Sofia Fugazzotto dal Valdarno hanno affrontato le presentazioni ufficiali: in Regione, nel palazzo municipale di Arezzo e insieme a tutti gli altri nel salone d'onore del Coni a Roma.

Grande emozione sta suscitando in Valdarno la partecipazione di Sofia Fugazzotto al giochi mondiali nella disciplina della pallavolo unificata. Gli Spiders, il gruppo nato all'interno dell'istituto Giovanni da San Giovanni, e le quattro insegnanti, Olga Ratti, Carla Pampaloni, Marina Agnoletti e Rosanna Cuniglio che dal 2009 seguono i ragazzi, attendono con trepidazione l'evolversi delle gare californiane e soprattutto la performance di Sofia.

Il team di Special Olympics Italia è formato da 101 atleti, con e senza disabilità intellettiva, 39 tecnici e 3 delegati provenienti da 13 differenti regioni d'Italia. Partecipano ai Giochi Mondiali Estivi 170 nazioni, 7.000 atleti, 3.000 tecnici, 30.000 volontari e oltre 500.000 spettatori. Gli atleti italiani, tra le 20 discipline olimpiche previste, gareggeranno nell'Atletica, Badminton, Bocce tradizionale e unificate, Bowling, Calcio a 5 maschile, Calcio a 7 Unificato, Equitazione, Ginnastica Artistica e Ritmica, Golf, Nuoto, Nuoto in acque libere Tradizionale e Unificato, Pallacanestro Tradizionale e Unificata, Pallavolo Unificata e Tennis.

"Diverse le discipline sportive caratterizzate dallo Sport Unificato, attraverso le quali atleti con e senza disabilità intellettiva giocano insieme, nella stessa squadra, per mirare alla creazione di una nuova visione globale di accettazione, accoglienza ed integrazione".

La cerimonia d’apertura, alla presenza della First Lady Michelle Obama, sancirà l'inizio ufficiale dei Giochi Mondiali Estivi e si terrà il giorno 25 luglio presso lo storico Los Angeles Memorial Coliseum, sede dei Giochi Olimpici del 1932 e del 1984.

"L'intera delegazione è partita grazie alle libere sottoscrizioni proposte da tanti Testimonial, ma anche da semplici cittadini, che si sono rivolti ai loro fan ed amici con dei video-selfie invitandoli ad aderire alla Campagna #IoAdottoUnCampione". 

La partenza
 

 

Articoli correlati