29, Novembre, 2022

Gara per il gestore unico di Ato Toscana Centro, Sei Toscana presenta ricorso al Consiglio di Stato

Più lette

In Vetrina

Dopo la sentenza del Tar e l’aggiudicazione della gara al raggruppamento guidato da Quadrifoglio, Sei Toscana ha presentato ricorso al Consiglio di Stato.

A giugno il Tar della Toscana aveva respinto il ricorso di Sei Toscana. Adesso la gara per il gestore unico dei rifiuti dell'Ato Toscana Centro finisce al Consiglio di Stato.

La società infatti ha presentato ricorso al Consiglio di Stato, come mandante del raggruppamento temporaneo di imprese costituito anche da Cooplat, Siena Ambiente e Cft Società Cooperativa.Anche Cooplat ha presentato un altro ricorso. 

Ato Toscana Centro ha affidato l'incarico legale per resistere in giudizio e proporre appello incidentale.

La gara, che in Valdarno interessa i Comuni di Rignano e Figline e Incisa, era stata affidata al raggruppamento guidato da Quadrifoglio, che ha costituito la nuova società Alia, le cui quote sono divise tra Quadrifoglio (che ha oltre il 70%), Asm di Prato, Publiambiente di Empoli e Cis di Agliana, Montale e Quarrata.

 

Articoli correlati