11, Agosto, 2022

Flaminia battuta 2-3, per la Sangiovannese sono tre punti d’oro

Più lette

In Vetrina

La Sangiovannese ha vinto 2-3 in casa del Flaminia e conquistato tre punti pesanti per quello che riguarda la classifica, con il vantaggio sulla zona play-out che salito a quota sei punti

Vittoria  esterna molto importante per la Sangiovannese, che a Civita Castellana ha battuto 2-3 i padroni di casa del Flaminia e conquistato tre punti  pesanti per quello che riguarda la classifica perché arrivati contro una delle concorrenti dirette per la salvezza diretta e che porta a quota sei lunghezze il suo vantaggio sulla zona play-out.

Gli azzurri erano partiti bene passando in vantaggio dopo soli quattro minuti con Gerardini, poco dopo mezz'ora il pareggio della squadra di casa firmato dall'esperto Sciamanna ma sono basati pochi minuti  al Marzocco per tornare avanti grazie a Bencini, autore di una rete di pregevole fattura che ha permesso di chiudere il primo tempo sull'1-2.

Attorno alla metà della ripresa la Sangiovannese ha fatto tris con Rosseti (1-3), ma la partita non era finita e al 36' il Flaminia ha dimezzato lo svantaggio e si è quindi avuto un finale combattuto, con gli azzurri che hanno tenuto duro fino al triplice fischio del direttore di gara, per poi  festeggiare la conquista della vittoria.
 

Articoli correlati