14, Agosto, 2022

Festa dell’olio sospesa a Pergine: la solidarietà del consiglio comunale ai produttori

Più lette

In Vetrina

Le motivazioni della sospensione dell’annuale Festa dell’Olio a Pergine sono state presentate anche in consiglio dal sindaco. Il gruppo di opposizione Pergine Volta Pagina ha proposto all’amministrazione di essere portavoce presso le istituzioni per trovare misure a sostegno dei produttori e di prevenzione

Dopo la decisione della settimana scorsa di sospendere l'annuale Festa dell'Olio a Pergine, il sindaco Simona Neri ha spiegato le motivazioni nell'ultima seduta di consiglio comunale, dove è stata espressa la solidarietà verso i produttori in questo momento di grave difficoltà. La prima cittadina ha confermato che la scelta, presa quasi all'unanimità dai produttori, deriva dallo scopo di salvaguardare il prestigio del prodotto locale.

Il gruppo di minoranza "Pergine volta pagina", inoltre, ha proposto all'amministrazione comunale di farsi portavoce presso le istituzioni per trovare misure di sostegno ai produttori e di prevenzione per il futuro. Tra le ipotesi, ha aggiunto il sindaco, c'è la possibilità di installare dei colonnini in tre diversi punti del terrritorio, per misurare e tenere sotto controllo temperatura, pressione e umidità dell'aria in modo da poter indicare, per esempio, se e quando effettuare particolari trattamenti alle colture.

 

Articoli correlati