04, Dicembre, 2022

Entra in un appartamento e lo devasta. La polizia interviene e lo denuncia

Più lette

In Vetrina

I fatti risalgono a domenica pomeriggio. Gli agenti del commissariato di polizia di Montevarchi sono intervenuti, su segnalazione dei vicini, in un appartamento di via Sante Tani. L’uomo aveva già distrutto porte, finestre, e arredi

Entra in un appartamento di via Sante Tani, abitato da cittadini nigeriani in quel momento assenti, e lo distrugge. Gli agenti del commissariato di polizia di Montevarchi, avvertiti da alcuni vicini, intervengono e lo denunciano.

I fatti risalgono a domenica pomeriggio. All'arrivo della polizia l'uomo, in evidente stato di alterazione psichica causata anche dall'assunzione di alcol, aveva già distrutto porte, finestre e arredi vari.

Gli agenti intervenuti hanno cercato di calmare il 28enne anch'esso di origini nigeriane e di portarlo negli uffici del commissariato per gli accertamenti. Qui per tranquillizzarlo è dovuto intervenire personale sanitario.

L'uomo, che non ha saputo dare spiegazioni del suo comportamento ma che sembra essere stato dettato da litigi tra connazionali, verrà denunciato all’autorità giudiziaria per i reati di violazione di domicilio, danneggiamento e rifiuto di indicazioni sulla propria identità personale. 

Articoli correlati