19, Agosto, 2022

Emergenza nei fiumi per la scarsità d’acqua: rivenuti pesci morti nel Resco

Più lette

In Vetrina

Nei giorni scorsi la Città Metropolitana di Firenze lanciò l’allarme: il caldo e la riduzione della portata dei corsi d’acqua stanno mettendo in pericolo i pesci anche del Valdarno. E su facebook vengono segnalati pesci morti a Matassino.

Pesci morti sotto il ponte del Resco a Matassino. La segnalazione è stata fatta da un cittadino che ha pubblicato ieri una foto sul gruppo facebook “Sei figlinese se…”.

La situazione è critica a causa della siccità e nei giorni scorsi anche l'Ufficio pesca della Città metropolitana e la Polizia Provinciale avevano lanciato l’allarme, sottolineando di essere al lavoro sui corsi d'acqua per operazioni di salvataggio della fauna, anche a Figline

L’eccessivo caldo e la riduzione della portata d’acqua dei fiumi, soprattutto quelli minori, sono le cause di questa moria di pesci e “gli operatori – ha sottolineato la Città Metropolitana nei giorni scorsi –  stanno intervenendo per recuperare i pesci in difficoltà e salvarli spostandoli dai tratti d'acqua in secca a quelli più profondi.  I comuni si occuperanno della rimozione dei pesci morti.

In ogni caso per presentare segnalazioni può essere contattata la Protezione civile ai numeri 0552760650/653/688

Articoli correlati