07, Ottobre, 2022

Efficientamento energetico: lavori iniziati nelle scuole di Castelnuovo. Risparmio dell’80% sulle bollette

Più lette

In Vetrina

Finanziamenti per la scuole e l’illuminazione pubblica. Interventi già iniziati nelle scuole di Castelnuovo e Cavriglia

Sono iniziati e continueranno nel 2016 i lavori per l'efficientamento energetico per le scuole e l'illuminazione pubblica del comune di Cavriglia. In tutto 4 milioni di euro. Il progetto presentato dal Comune è stato uno dei 63 finanziati, dalla Regione Toscana, nell'ambito di un bando aperto di concerto dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, dal Ministero dell'Economia e delle Finanze e dal Ministero delle Infrastrutture ed i Trasporti.

I lavori hanno preso il via nella struttura più vecchia, quella cioè della scuola di Castelnuovo dei Sabbioni. Le opere permetteranno una migliore fruizione degli edifici da parte degli studenti e allo stesso tempo un risparmio nelle bollette.

"Abbiamo scelto di iniziare dalle scuole di Castelnuovo perchè sono gli edifici più vetusti, risalgono agli anni '70. I lavori sono iniziati a febbraio per quanto riguarda la scuola elementare e media. A giugno saranno avviati quelli per la scuola dell'infanzia di Castelnuovo. Si tratta di opere importanti in termini anche di valore economico: quelle sulla scuola elementare e media ammontano a circa 600.000 euro, mentre quelle sulla scuola per l'infanzia a 700.000 euro. Metteremo in sicurezza gli edifici da un punto di vista statico, faremo interventi sulle barriere architettoniche ma soprattutto faremo efficientamento energetico con rifacimento degli infissi, cappotti esterni, coperture, riscaldamento. L'obiettivo è quello di abbasare la bolletta termica fino all'80%. Il progetto è stato finanziato da bandi ai quali abbiamo partecipato e che non gravano sul bilancio dell'amministrazione comunale di Cavriglia".
 

I lavori continueranno anche per l'illuminazione pubblica a led con la sostituzione di 2150 punti luce che a Cavriglia arriveranno a costo zero.

Articoli correlati