09, Dicembre, 2022

Due montoni creano scompiglio tra Ponte alle Forche e la stazione ferroviaria. Intervengono i vigili urbani

Più lette

In Vetrina

Un montone stava girovagando nella zona del circolo Simonti, l’altro sui binari della stazione ferroviaria di San Giovanni. I vigili urbani e il proprietario sono riusciti a prenderli dopo ben tre ore

Scompiglio questa mattina a San Giovanni, dalle 8.00 alle 11.00, a causa di due montoni che fuggiti da un allevamento della zona hanno girovagato tra Ponte alle Forche e la stazione ferroviaria. A farli fuggire nella notte sembra sia stato l'attacco di alcuni lupi.

Il primo montone è arrivato al circolo di Ponte alle Forche, l'altro invece si è diretto verso la stazione ferroviaria di San Giovanni. Sul posto gli agenti della polizia municipale e il proprietario hanno cercato di bloccarli. 

Più difficile è stata l'operazione per quello che si trovava sui binari della ferrovia. Ci sono volute tre ore per mettere fine alle sue scorribande. L'animale infatti era terrorizzato.

A farli fuggire dai recinti in cui si trovavano sembra sia stato l'attacco durante la notte di un branco di lupi. Nella mattina ai vigili urbani di San Giovanni sono arrivate anche alcune segnalazioni di pecore ritrovate uccise e mangiate.

Articoli correlati