16, Agosto, 2022

Dalle vasche da bagno agli sci: l’area della Setteponti ripulita da due gruppi di volontari

Più lette

In Vetrina

L’iniziativa del gruppo E-COmune, che sabato scorso ha pulito la zona fra Pian di Sc e Reggello. Tanti i rifiuti abbandonati, sia nei bordi della strada che nei balzi: in mezzo anche l’eternit

Una incredibile quantità di rifiuti, di ogni tipologia: vasche da bagno, televisori, eternit ed addirittura degli sci, sono stati trovati e raccolti in un tratto di Setteponti lo scorso sabato, da un gruppo di volontari nell'occasione organizzata da E-COmune. Oltre a tutto questo, anche mascherine, pacchetti di sigarette, bustine di integratori, e così via.

 

Si tratta di una nuova uscita per il gruppo E-COmune impegnato nell'iniziativa “Puliamo insieme la Setteponti”, questa volta tra Piandiscò e Reggello. Gli eventi che vengono organizzati sono aperti a chiunque volesse partecipare (con un numero massimo limitato in modo da non creare assembramenti): in questo caso, ad esempio, è stato possibile grazie ad una collaborazione con alcune persone di Reggello.

 

Due i gruppi che si sono occupati delle pulizie, sabato: uno in partenza da Piandiscò, l’altro da Reggello, si sono trovati a metà strada in località Barberina dopo aver raccolto i rifiuti trovati ai bordi della strada provinciale e nei balzi sottostanti. Al termine della raccolta sono stati differenziati tutti i rifiuti grazie a degli appositi cassonetti posizionati da Sei in collaborazione con il comune di Castelfranco piandisco.

 

Chiunque volesse partecipare a queste iniziative può contattare il gruppo alla pagina facebook oppure su instagram. 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati