01, Febbraio, 2023

Da gennaio in vigore la nuova regolamentazione degli orari di apertura degli esercizi commerciali

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Riguarda le attività del commercio al dettaglio, della somministrazione di alimenti e bevande, di vendita di quotidiani e periodici e dei distributori di carburante: come già stabilito dalle norme nazionali, sono decaduti gli obblighi sulle aperture e le chiusure

Dal 1° gennaio è in vigore anche a Montevarchi la nuova ordinanza che regolamenta gli orari di apertura e di chiusura delle attività di commercio al dettaglio in sede fissa e delle attività di somministrazione, sulla base di normative nazionali recepite dal comune. 

L’ordinanza stabilisce la soppressione degli obblighi relativi al rispetto degli orari di apertura e di chiusura, alla chiusura domenicale e festiva, all'obbligo della mezza giornata di chiusura infrasettimanale riguardanti le attività del commercio al dettaglio, della somministrazione di alimenti e bevande, di vendita di quotidiani e periodici e dei distributori di carburante, come già stabilito da normativa statale. Implicitamente è abrogata ogni limitazione di orario relativa anche ad attività artigianali equiparate alle attività di commercio al dettaglio, come pizzerie a taglio o gelaterie ad esempio. 

Riguardo alle attività artigianali di servizio, dall'estetista al parrucchiere ad esempio, l’ordinanza, in accoglimento e su proposta delle Associazioni di Categoria degli Artigiani, stabilisce obblighi e prescrizioni particolari valide fino al 31/12/2019, dalla cui data anche gli artigiani di servizio passeranno alla completa liberalizzazione degli orari, sulla base del D.L.201/2011. Permane l’obbligo di esposizione al pubblico dell’orario effettuato dai singoli esercenti.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati