17, Luglio, 2024

Con un gol di Sestini e un rigore parato da Scarpelli il Terranuova Traiana si qualifica per la finale degli spareggi nazionali

Più lette

Il Terranuova Traiana si è qualificato per la finale degli spareggi nazionali fra la seconde di Eccellenza,  che mettono  in palio sette posti in serie D.

Avversario dei valdarnesi in questa semifinale è stato l’Atletico Ascoli e dopo il pareggio per 0-0 nella semifinale di andata, nella gara di ritorno i biancorosso si sono imposti 0-1,   ma è stata una partita combattuta che si è risolta soltanto ai tempi supplementari.

Dopo che il primo tempo era andato in archivio a reti bianche, anche al 90′ il risultato era ancora fermo sullo 0-0 e così si è andati ai supplementari. Sul finire del primo il gol partita del Terranuova Traiana con Sestini su azione di contropiede. L’ Atletico Ascoli ha avuto un’occasione d’oro per pervenire al pareggio al 5′ del secondo tempo supplementa quando ha beneficiato di un calcio di rigore, dal dischetto Galli si è fatto ipnotizzare da Scarpelli che ha deviato il pallone sulla traversa. Non è successo altro e il Terranuova Traiana ha festeggiato l’accesso alla finale.

 

 

Articoli correlati