08, Febbraio, 2023

“Ciclisti in bianco e nero”, annullata la settima edizione

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

La corsa era solita snodarsi su un percorso di poco superiore ai centoquarantotto chilometri e a renderla particolare il fatto di affrontare dei tratti su strade bianche

L'emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 ha obbligato gli organizzatori ad annullare la settima edizione del trofeo "Ciclisti in bianco e nero",  gara per elite e under 23 limitata a centoquaranta corridori, con partenza e arrivo a San Leolino (frazione di Bucine) e in programma il 25 aprile.

La corsa era solita snodarsi  su un percorso di poco superiore ai centoquarantotto chilometri e a renderla particolare il fatto di affrontare dei tratti su strade bianche. Dopo la partenza e il passaggio da Capannole, Poggio Bagnoli e Bucine erano  previsti  due giri del percorso Ambra-Pietraviva-Capannole-Poggio Bagnoli-Levane-Bucine, quindi tre tornate del circuito Cennina, Le Mura, e Casariccio, a seguire rotta per Pogi e Capannole, prima di passare dalla zona di Vepri  e salire verso l'abitato di San Leolino, dove era posto il traguardo.

A vincere lo scorso anno fu il colombiano August Einer Reyes Rubio della Aran Cucine, sul podio anche Simone Piccolo e Marco Murgano, entrambi del Team Maserati.

Articoli correlati