21, Luglio, 2024

Certaldo scappa e resta avanti, Galli Terranuova sconfitto

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Non arriva il terzo successo dei terranuovesi che in Valdelsa si fermano sul 73-61. Daniel non basta, decisiva la coppia Fimia-Cantini per i padroni di casa

Il Galli Terranuova viene superato 73-61 a Certaldo al termine di una gara rimasta sempre sotto il controllo valdelsano. Pesa l'assenza di Andrea Dolfi tra i valdarnesi, Fimia e Cantini (46 punti in due) fanno il resto per i bianconeri.

Primo quarto non irresistibile su entrambi i fronti, con Certaldo che chiude in vantaggio minimo sul 12-11. Poi Cantini inizia a segnare a raffica, Fimia si mette in partita e anche Bonelli comincia a far male. All'intervallo la Virtus è sul +14.

Gara chiusa definitivamente nel terzo quarto, quando Certaldo accelera e non bastano gli sforzi di un Daniel sempre prolifico (19 punti per il terranuovese) per evitare la fuga di Certaldo che vola verso i due punti e si conferma al quarto posto in classifica. Galli fermo al penultimo con 6 punti all'attivo.

Virtus Certaldo – Galli Terranuova 73-61 (12-11; 35-21; 60-37). Certaldo: Livi, Bonelli 8, Fimia 21, Spampani 6, Cantini 25, Barbieri 2, Rossi, Lazzeretti 6, Latini 5, Calvani. Allenatore: Baldini. Galli: Yerandi 19, Buccianti 12, Baldi 3, Dolfi L. 5, Biccucci 2, Malile 6, Iacomoni, Falsini 8, Donato 2, Hoxha 4. Allenatore: Nardi.
 

Articoli correlati