26, Settembre, 2022

Centro storico, criticità e decoro: le questioni sollevate in consiglio comunale. Camiciottoli presenta un’interrogazione

Più lette

In Vetrina

Il capogruppo dei Democratici e Progressisti ha presentato un’interrogazione per richiedere l’attuazione dei punti previsti dal documento approvato un paio di mesi fa per migliorare il centro storico. Nella seduta di lunedì sono state sollevate anche osservazioni e critiche sui disagi e situazioni delle strade e vicoli intorno a via Roma

Centro storico, decoro urbano e lavori Piuss. Nell’ultima seduta del consiglio comunale di Montevarchi i temi sono stati nuovamente affrontati attraverso alcune interrogazioni e osservazioni presentate da consiglieri di entrambi gli schieramenti.
 
Fabio Camiciottoli e Mauro Buffoni (Democratici e Progressisti) hanno firmato un’interrogazione per chiedere a sindaco e giunta quando e come saranno attuate le proposte previste nella risoluzione approvata in consiglio due mesi fa per favorire lo sviluppo del centro storico. “Allo stato attuale non è stata portata all’attenzione nessuna relazione o stabilito nessun dispositivo. Con i lavori in corso, oltre a numerosi problemi causati ai cittadini e agli esercizi per la presenza del cantiere, verranno a mancare numerosi stalli per il parcheggio degli autoveicoli (più di 60)”.
 
La risoluzione alla mozione, citata da Camiciottoli e Buffoni, prevedeva un aumento dei parcheggi vicino al centro storico anche per i residenti, oltre alla presentazione di un’analisi della circolazione e dell’accesso in via Roma e strade adiacenti, con lo scopo di migliorare lo sviluppo del centro storico montevarchino come forma d’incentivo anche per le attività economiche.
 
Non solo viabilità, ma anche problematiche relative alle condizioni di alcune strade di recente inaugurazione, al decoro e pulizia di vicoli adiacenti sono state sollevate nella seduta. Tra questi il vicolo del Campanile: il sindaco ha annunciato che per la prossima settimana è stata disposta una pulizia straordinaria. Inoltre, per quanto riguarda via Trento e via Trieste, dove i lavori sono terminati poco meno di un anno fa, il primo cittadino ha confermato che entro la fine del mese saranno previsti degli interventi di ultimazione definitivi.
 
 

Articoli correlati