19, Agosto, 2022

Centro storico chiuso al traffico dopo le 19, trovato l’escamotage? Basta avere la chiave per aprire la catena

Più lette

In Vetrina

Video esclusivo di Valdarnopost: ecco come entrare in via Roma o via Cennano dopo le 19,30, orario di chiusura totale al traffico. La chiave che apre la catena gira fra i residenti del centro storico. E così si elude l’ordinanza

Bastano una chiave e cinque minuti per eludere l'ordinanza del comune di Montevarchi che chiude completamente al traffico via Roma e via Cennano dalle 19,30 di ogni sera, fino alle 6 del mattino successivo. Non una chiave qualsiasi, certo: quella in questione è infatti la chiave che apre i lucchetti delle catene apposte ogni sera all'imbocco delle strade del centro storico. 

Il video esclusivo di Valdarnopost non lascia molto spazio ai dubbi. Girato di sera, dopo le 19,30, dimostra che con quella chiave è possibile aprire il lucchetto, togliere la catena e, dopo aver spostato la transenna, entrare tranquillamente in via Roma. Anche se l'ordinanza lo vieterebbe. 

La chiave, che dovrebbe essere custodita soltanto negli uffici comunali e consegnata, al limite, ai mezzi di soccorso come le ambulanze del 118 o i Vigili del fuoco, gira in realtà da qualche giorno fra i residenti del centro storico. E così, chi ha un garage in via Cennano o deve accedere in via Roma di sera, in realtà trova facilmente il modo di farlo. Rendendo di fatto inutile l'ordinanza. 

Quella ordinanza sulla regolamentazione del centro storico che, tra l'altro, non ha mai smesso di far discutere a Montevarchi. E che continua a vedere su fronti opposti i sostenitori della validità dei centri storici chiusi al traffico, e coloro che invece spingono per una maggiore apertura alle auto. Quella ordinanza che, come il sindaco Grasso ha sottolineato più volte, per il momento è solo provvisoria: visto che dopo le feste riprenderanno i lavori in via Roma, e quindi si tornerà a cambiare regime ancora una volta. 

Intanto, però, sono stati diversi i problemi sollevati. Fino al 'caso' di una donna che ha scritto al primo cittadino su facebook: "Volevo chiedere come può fare un disabile che abita in via Roma, munito di cartellino di invalidità, ad entrare nel corso quando ci sono le catene dalle 19 in poi. Il giorno di Natale  dovevo portare mio padre disabile a cena da mio fratello a Bucine. Non sono potuta entrare in centro ed ho dovuto trascinarlo con enorme fatica in via poggio Bracciolini. I vigili mi hanno detto che devo solo attendere che mettano le telecamere e poi tutto si risolverà! E nel frattempo? Grazie spero mi trovi una soluzione!". 

Non si è fatta aspettare la risposta del sindaco Francesco Maria Grasso, sempre su facebook: "Per i disabili residenti in via roma e nelle altre vie del centro storico abbiamo sempre trovato una soluzione, La prego di contattarmi in comune e facciamo un incontro con il comandante dei vigili per una risoluzione positiva". 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati