18, Agosto, 2022

Caso di legionella a San Clemente, Publiacqua precisa: “Analisi sempre in regola”

Più lette

In Vetrina

La società che gestisce il servizio idrico aggiunge: “La fontanella della frazione non è nostra, siamo comunque a disposizione dell’amministrazione comunale e delle altre autorità per collaborare attivamente per quanto nelle nostre competenze”

Un caso di legionella è stato segnalato a San Clemente, frazione del comune di Reggello: colpita una persona che, a quanto risulta, avrebbe bevuto acqua dalla fontanella presente nella località, e che ora si trova ricoverata in ospedale.

Publiacqua interviene e precisa: "In merito al caso di legionella verificatosi nella frazione di San Clemente a Reggello, informiamo i cittadini che, di concerto con l’amministrazione comunale, abbiamo avviato tutti i controlli del caso sul pubblico acquedotto".

"Controlli che sono peraltro effettuati con cadenza regolare dal gestore e da USL – aggiunge Publiacqua in una nota – e che anche nel recente passato non hanno fatto registrare difformità". La società precisa inoltre che la fontanella a cui sembra si approvvigionasse la persona ricoverata in ospedale "non è in gestione a Publiacqua". 

"Ci siamo già messi comunque immediatamente a disposizione dell’amministrazione comunale e delle altre autorità per collaborare attivamente per quanto nelle nostre competenze", conclude la nota del gestore del servizio idrico. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati