14, Giugno, 2024

Capezzi vicinissimo al Varese. E anche a lui tocca la “doccia gelata”

Più lette

Il centrocampista valdarnese in uscita dalla Primavera della Fiorentina sarebbe a un passo dal passaggio in prestito al club biancorosso, in Serie B. Nell’attesa, ha partecipato alla Ice Bucket Challenge

È quasi fatta per il trasferimento di Leonardo Capezzi al Varese. Il club biancorosso e la Fiorentina stanno infatti lavorando al prestito del centrocapista valdarnese che nelle prossime ore potrebbe essere ufficializzato. Nel frattempo anche a lui è toccata una bella doccia gelata: Capezzi ha infatti raccolto la nomination del compagno di squadra nella Primavera viola Federico Bernardeschi e ha partecipato alla Ice Bucket Challenge.

La Serie B sarà dunque il prossimo palcoscenico del centrocampista nativo di Figline e cresciuto nelle giovanili della Sangiovannese. Dopo un torneo Primavera da protagonista e capitano con la Fiorentina, al termine di una stagione che lo ha visto anche esordire in Europa League, Capezzi è pronto al debutto tra i professionisti in un campionato nazionale. La serie cadetta sarebbe la palestra ideale per proseguire nel percorso di maturazione che dovrà portarlo a essere un giocatore di altissimo livello. Non a caso pare proprio che la Fiorentina sceglierà la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto del cartellino al termine della stagione.

Nell’attesa che vengano definiti gli ultimi dettagli, sabato scorso Capezzi non si è voluto sottrarre alla Ice Bucket Challenge, la sfida del momento sul web. Anche lui si è sottoposto alla “doccia” di acqua gelida per sensibilizzare e raccogliere fondi in favore della lotta alla Sclerosi Lateriale Amiotrofica (Sla) raccogliendo l’invito di Bernardeschi e nominando a sua volta altri tre compagni della Primavera viola, Luca Lezzerini, Nicolò Fazzi e Lorenzo Venuti. Questo il video pubblicato sul suo profilo Instagram.
 

 

Articoli correlati