16, Agosto, 2022

Cacciatori cadono in un canalone, operazione di 118 e Vigili del fuoco per recuperarli

Più lette

In Vetrina

Le squadre di soccorso della Croce Azzurra di Reggello e dei pompieri di Figline al lavoro per soccorrere due cacciatori caduti in una scarpata nei boschi fra Pietrapiana e Vallombrosa. Entrambi feriti

Operazione di recupero della Croce azzurra di Reggello e dei Vigili del fuoco di Figline, oggi, nei boschi di Reggello, fra le località di Pietrapiana e Vallombrosa, in zona Stroncapane. Due cacciatori sono caduti in una scarpata, nel bosco, finendo in fondo vicino a un torrente.

Il primo, un'ottantenne, nella caduta aveva riportato la rottura dell'anca e del femore: impossibilitato a rialzarsi, aveva chiamato l'altro cacciatore, che era insieme a lui. Il secondo, per cercare di raggiungerlo, è scivolato anche lui nello stesso canalone, finendo per lussarsi una spalla. 

A chiamare i soccorsi, a quel punto, sono stati proprio i due cacciatori, con il cellulare: una volta che gli operatori della Croce Azzurra di Reggello, intervenuta con ambulanza e mezzo di protezione civile, li hanno raggiunti, hanno richiesto anche l'ausilio di una squadra di vigili del fuoco per recuperarli dal punto in cui erano finiti, particolarmente impervio. 


 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati