27, Maggio, 2024

Arriva domenica a Miravalle il campionato toscano di motocross

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

In pista le classi 125, MX1 e MX2, i giovanissimi del minicross, i veteran e anche le moto d’epoca. Le prove e le gare tutte nella giornata di domenica

Si avvia verso la presenza di centottana piloti il quarto round del campionato toscano di motocross che domenica, facendo tappa a Miravalle, chiuderà la stagione 2020 del moto club "Brilli Peri". Il pubblico  potrà accedere all’impianto e quindi assistere alla maniestazione;  tutti, anche all’aperto, dovranno però indossare la mascherina.

Il campionato si articola su sei prove e dunque dal confronto di Montevarchi potrebbero uscire responsi significativi per l’assegnazione dei titoli. In pista scenderanno le classi 125, MX1 e MX2 (esclusa le categorie fast ed elite), i giovanissimi del minicross, i senatori delle formule veteran e anche le moto d’epoca. Il programma sarà concentrato nella giornata di domenica e proporrà, in sequenza serrata, prove libere e di qualificazione, quindi le gare.

Oltre a rivestire il ruolo di organizzatore, il moto club "Brilli Peri" schiererà uno squadrone: i ragazzi della 125 junior Senio Crocini, Filippo Falsetti, Sacha Tiossi, Andrea Cipriani e Duccio Vigni; quindi i giovanissimi Tommaso Pretto e Gabriele Napolitano, piazzati in zona-podio rispettivamente nei cadetti e nella junior minicross e dunque in predicato di inserirsi nella lotta per la vittoria sulla pista di casa.

Articoli correlati