30, Gennaio, 2023

Arriva anche in Valdarno “Pizza e curve” con un messaggio sociale e tanta allegria

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’associazione Curvy Pride organizza per giovedì 29 marzo in tutta Italia, Valdarno compreso, una serata fatta di convivialità e divertimento

"Pizza e curve": l'iniziativa organizzata dall'associazione Curvy Pride sbarca anche in Valdarno. Un'iniziativa che vuole portare allegria e divertimento ma anche lanciare un messaggio sociale: la bellezza di donne e uomini non si giudica dalla taglia.

Per questo è stata organizzata una serata particolare in tutta Italia giovedì 29 marzo dalle 20.00 alle 23.00. Un incontro al ristorante, in pizzeria, al bar oppure anche a casa purchè tutti connessi con computer o smartphone per condividere un unico concetto: la bellezza viene da dentro, da come si è, dai sentimenti e non dai chili di troppo. 

L'iniziativa oltre che in varie parti d'Italia approda in Valdarno. "Tante donne di tutte le taglie e forme si daranno lo stesso appuntamento e si collegheranno attraverso i social per condividere la serata attraverso foto, video e dirette. Una serata allegra, gioiosa e conviviale ma con anche un importante messaggio sociale: affermare il diritto a un'idea di bellezza che non discrimini e non crei modelli irraggiungibili e dannosi, soprattutto per le adolescenti".

L’idea nasce da una chiacchierata domenicale tra due amiche, Marianna Lo Preiato e Simona D’Aulerio, fondatrici dell’Associazione Curvy Pride, una a Bologna l'altra a Roma, che decidono di incontrarsi virtualmente insieme alle loro associate. Dal 2013 tante sono state le manifestazioni organizzate come quella di "Taglia la taglia".

La serata del 29 marzo oltre che a Bologna, Roma, Milano, Terni, Pisa, Salerno, Venezia, Campobasso, Ferrara, Termoli, Napoli, Grosseto, Firenze, e la Sicilia, si terrà anche in Valdarno, a San Giovanni. Per aderire alla serata basta inviare una mail a curvypride@gmail.com oppure alla referente locale santa.confidence.curvypride@gmail.com o ancora santapentangelo27@gmail.it.

Per maggiori informazioni: www.curvypride.it, Facebook Curvy Pride, Twitter @curvypride_real, Instagram @curvypride_official

"Vogliamo lanciare un messaggio indirizzato a donne e uomini di prendere coscienza della necessità di riappropriarsi della propria vita, del diritto di essere felici a prescindere dalla taglia che indossano; vogliamo far affermare un modello di bellezza vero e reale e non l’esclusivo risultato di bisturi e photoshop; vogliamo sostenere la lotta contro i disturbi del comportamento alimentare".

Articoli correlati