30, Marzo, 2023

Arriva anche a Montegonzi l’Adsl, la connessione internet veloce

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Dopo Cavriglia e zone limitrofe l’Adsl è arrivata anche a Montegonzi. Presto, poi, i lavori già appaltati per la stesura delle fibre ottiche verranno terminati nelle frazioni del fondovalle

A Montegonzi è arrivata l'Adsl: gran parte delle abitazioni, infatti, possono accedere al servizio in quanto legate alla cabina del capoluogo. Prosegue quindi nel territorio comunale cavrigliese la diffusione della connessione internet veloce che entro il 2015 arriverà anche nelle frazione del fondovalle.

Come accaduto per Cavriglia, dunque, i cittadini possono attivare l'Adsl contattando i rispettivi gestori, a seguito delle opere di adeguamento recentemente eseguite da Telecom grazie anche all'impegno dell'Amministrazione Comunale. "Quanto alle utenze delle frazione allacciate in tempi più recenti, in numero peraltro esiguo e legate al momento ad una “sottocabina” non servita dalla banda larga, risulta comunque possibile chiederne il trasferimento alla postazione di Cavriglia, al fine di accedere al servizio Adsl".

Una buona notizia che si aggiunge a quelle degli ultimi mesi sempre relative all'estensione del servizio nell'intero territorio comunale. Nella zona di Castelnuovo dei Sabbioni/Neri la connessione internet veloce era già garantita tramite wi-fi, così come per quella di Vacchereccia legata alla cabina di San Giovanni e quindi raggiunta dalla fibra ottica.

Per quanto riguarda infine le frazioni del fondovalle Santa Barbara, San Cipriano, Cetinale, Montanina e Meleto, i lavori già appaltati di stesura delle fibre ottiche si concluderanno entro l'autunno del 2015. L'intervento che, come per Cavriglia e dintorni, rientra nel più ampio progetto del Governo centrale per l'abbattimento del cosiddetto “digital divide” nelle aree rurali del nostro Paese, prenderà il via nei prossimi mesi. Una volta completati i lavori invece spetterà a Telecom provvedere all'attivazione del servizio prevista entro la fine del 2015.

Articoli correlati