07, Dicembre, 2022

Al via la 44°edizione della rassegna dell’Extravergine. Una tre giorni dedicata all’oro verde

Più lette

In Vetrina

Appuntamento venerdì con l’inaugurazione della tradizionale rassegna dedicata all’olio. Questa mattina la presentazione a Firenze. Il sindaco Benucci: “Una vetrina importante per il nostro territorio, nonostante le annate difficili a causa dei cambiamenti climatici”. Domani un’anteprima con il “Mercato dei Santi”. Ecco tutto il programma.

Una buona annata dal punto di vista qualitativo ma non quantitativo, con i cambiamenti climatici che fanno sentire i loro effetti. Tutto pronto per la rassegna dell'oro verde.In programma questo fine settimana, tre giorni per conoscere l’olio novo, gustarlo ed acquistarlo.  La rassegna si svolgerà dal 3 al 5 novembre a Reggello organizzata dal Comune con il sostegno dell’Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve. Oggi a Firenze si è svolta la presentazione.

“L’olio è il nostro prodotto di eccellenza – ha spiegato il sindaco di Reggello Cristiano Benucci – è per noi un simbolo della nostra comunità. Parlando del nostro olio il termine eccellenza deve essere coniugato al termine perfezione, perché le caratteristiche chimiche ed organolettiche che lo contraddistinguono, lo rendono uno tra i migliori in assoluto nel panorama nazionale”.

Domani, mercoledì primo novembre, anteprima della rassegna: per le vie del paese si svolgerà “Il mercato dei Santi” a cura della Proloco di Reggello e Cascia. Dalle 10 nella sala della Filarmonica G.Verdi mostra di pittura collettiva a cura dell’associazione Le Balze. Ed alle 12 l’arrivo a Reggello in piazza Roosevelt della 42^ edizione de la “Corsa dell’Olio” a cura del Gruppo Podistico Resco che registra già oltre 400 iscritti. Alle 11,30 in piazza Garibaldi sarà presentata la Rassegna dell’Olio Extravergine con degustazione dell’olio nuovo.

“Purtroppo questa estate torrida – ha spiegato Giacomo Banchetti Assessore alle Attività Produttive e sviluppo economico – ha influenzato la produzione dell’olio anche se non così pesantemente. Di sicuro il caldo non ha influito per quanto riguarda la qualità, la produzione, infatti è ridotta, ma la bontà del prodotto e la resa sono ottime”.

Per quanto riguarda il programma, l’inaugurazione della rassegna è prevista per venerdì 3 novembre alle 10,30 in piazza Aldo Moro con la partecipazione delle autorità e dei produttori dell’Olio Extravergine d’oliva di Reggello, l’accompagnamento sarà del gruppo musicale “Sarabanda” dell’Istituto Comprensivo di Reggello. Alla stessa ora saranno anche aperti gli stand dei produttori dove si potrà degustare ed acquistare l’olio nuovo ed altri prodotti tipici del territorio. Gli stand rimarranno aperti per tutti i tre giorni.

Sabato 4 novembre nella mattinata ci sarà il tradizionale mercato del sabato per le vie e le piazze del capoluogo ed, a partire dalle 10, a Cascia saranno possibili le visite gratuite al Museo Masaccio di Arte Sacra ed in particolare del Trittico di San Giovenale, alle 11 si potrà partecipare ad una visita guidata a cura dell’Associazione Culturale Gruppo della Pieve, l’iniziativa si ripete anche domenica. Per tutta la giornata si svolgerà al palazzetto dello sport e nella palestra della scuola “M.Guerri” il 4° torneo di Basket “Pane e Olio”  9° Memorial Daniele Beni a cura dell’Associazione Basket Reggello.

Nel pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30, negli spazi della rassegna, ci sarà un laboratorio creativo ambientale per i ragazzi a cura dell’associazione gECO, che si ripeterà anche domenica. Dalle 16 in poi da non perdere il cooking show all’interno degli spazi della rassegna.

La sera alle 21, al teatro Excelsior importante anteprima fuori programma della nuova stagione teatrale con “Le Dolenti Note” spettacolo che vedrà protagonista la Banda Osiris.

Domenica 5 novembre oltre al mercato dei produttori dell’olio extravergine ci sarà, “I Nostrali” mercato dei prodotti biologici, del territorio e dell’artigianato a cura dell’associazione Terra Libera Tutti. Sempre per gli amanti dello shopping si troverà in piazza Potente il mercatino del piccolo artigianato locale ed artistico curato dall’associazione Mani Creative. A partire dalle 9,30 da non perdere una novità assoluta per la rassegna: “Parole d’olio” estemporanea di poesia e Poetry Slam a cura del Gruppo della Pieve in collaborazione con Lips e Deliri Progressivi, un vero e proprio campionato di poesia. Dopo il ritrovo alle 13 nel portico della Pieve di Cascia saranno consegnati gli elaborati che avranno naturalmente come tema l’olio, alle 14,30 ci sarà la visita guidata al Museo di Cascia con declamazione dei versi poetici ed infine alle 16 in piazza Potente saranno declamate le poesie in gara e saranno proclamati i vincitori. Per partecipare Per prenotazioni: parolediolioreggello@gmail.com. Per info è possibile consultare facebook.  

Sempre domenica ci saranno anche gli incontri più strettamente tecnici che si svolgeranno nella Sala Filarmonica Giuseppe Verdi: alle 15 si parlerà de “Le nuove frontiere dell’olivicoltura: i territori montani”, a cura del professor Luigi Di Marco, alle 16,30, argomento centrale “Cambiamenti climatici: cosa fare nell’olivicultura” alla quale parteciperà Nico Sartori dell’Azienda Agricola Altomena. Infine da non perdere alle 21,15 nella sala della Filarmonica Giuseppe Verdi concerto del Quartetto d’Archi del Maggio Musicale Fiorentino.

Nei tre giorni di manifestazione la degustazione di prodotti tipici ed olio novo a cura dei ristoratori di Reggello compreso il famoso gelato all’olio della gelateria Carabè e la tradizionale mostra d’arte a cura dell’associazione Le Balze. Per tutte le giornate di rassegna saranno a disposizione bus navetta con la possibilità di visita di frantoi ed altri luoghi d’interesse del territorio (per orari e percorsi si potrà chiedere all’Ufficio di promozione turistica, presente all’interno della rassegna).

Articoli correlati