20, Aprile, 2024

Al via il 35° corso di formazione organizzato da AVO Valdarno, aiuto e sostegno ad anziani e malati

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Dal 12 ottobre al 6 novembre, ogni mercoledì e sabato, l’Associazione Volontari Ospedalieri terrà un corso di formazione per sostenere e portare conforto umano ai malati.

Riparte il corso di formazione per i volontari pronti a sostenere e aiutare il malato nel momento delicato della degenza ospedaliera: otto lezioni incentrate sugli aspetti socio assistenziali, sulle nozioni in materia igienico-sanitaria e sulla comunicazione per i volontari che intendono accrescere, aggiornare o acquisire le competenze necessarie per sostenere il malato. È questo il 35° corso organizzato da AVO, l'Associazione Volontari Ospedalieri che opera sia nelle strutture ospedaliere che nelle strutture socio-assistenziali del territorio valdarnese.

Una presenza necessaria, quella dei volontari a fianco del malato che richiede capacità empatiche e piccole azioni non infermieristiche per lenire la sofferenza e la solitudine del malato. Un impegno e un'assistenza che da quaranta anni AVO Valdarno odv offre nel Valdarno.

Il percorso per volontari già formati o aspiranti tali avrà inizio sabato 12 ottobre nella sala conferenze Paul Harris dell'ospedale Santa Maria della Gruccia a Montevarchi, alle 17.30. Al termine delle otto lezioni, superato un colloquio psico-attitudinale, i nuovi volontari saranno ammessi al tirocinio sotto la guida di un tutor, volontario con maggiore esperienza, che gli guiderà nel percorso di pratica ed esprimerà un proprio parere sulla nomina di volontario AVO.

Il corso è gratuito ed aperto a tutti, purché maggiorenni, con un impegno richiesto ai volontari che consiste nella disponibilità di 2-3 ore alla settimana per recarsi in ospedale o nelle case di riposo. Per informazioni e iscrizioni è possibile recarsi alla sede AVO Valdarno di Via Puccini 15/1, Montevarchi, il martedì e il giovedì dalle 10 alle 12 oppure scrivendo o chiamando ai seguenti indirizzi di posta elettronica e telefono: avovaldarno@virgilio.it , 055/982149. 

 

Articoli correlati