28, Novembre, 2022

Al via i lavori per la bonifica dell’ex Montecchi di Troghi. Il Comune organizza un’assemblea con i cittadini per spiegare le fasi della rimozione dell’eternit

Più lette

In Vetrina

Dopo anni di attesa, inchieste della magistratura e ordinanze comunali l’ex Montecchi di Troghi verrà bonificata dall’eternit dalla società proprietaria. Domani sera il sindaco Daniele Lorenzini illustrerà tutta l’operazione.

Dopo anni di attesa la ex Montecchi di Troghi verrà bonificata dall’amianto. La vecchia fornace era stata anche sequestrata negli anni passati per la presenza di eternit e di altri rifiuti. Adesso, dopo le inchieste, le polemiche e le ordinanze comunali le operazioni di bonifica da parte della società proprietaria possono avere inizio.
 
Una bella notizia per la frazione, vista anche la profonda preoccupazione dei cittadini per il degrado dell’area. Le mamme avviarono nella passata legislatura anche una raccolta firme per chiedere la rimozione dell’eternit dal capannone che è situato molto vicino al centro abitato e alle scuole del paese.
 
Per questo il sindaco di Rignano Daniele Lorenzini, che nei mesi scorsi aveva annunciato il via ai lavori proprio a giugno, ha deciso di convocare un’assemblea pubblica con i cittadini di Troghi. L’incontro si terrà domani, mercoledì 4 giugno, alle ore 21.15 presso il Circolo ARCI di Troghi in cui gli amministratori e i tecnici incaricati illustreranno tempi e modi dell'intervento di bonifica dall'amianto che la società proprietaria dell'area della ex fornace Montecchi avvierà nei prossimi giorni.

Articoli correlati