30, Maggio, 2024

Agricoltura: l’assessore Tilli incontra le associazioni e lancia l’idea di un mercato contadino

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’assessore Lorenzo Tilli ha incontrato Coldiretti, Confederazione Agricoltori, Unione Agricoltori, Associazione Allevatori e Consorzio Chianti. “Consideriamo l’agricoltura come un settore produttivo fondamentale per la città, e non solo da un punto di vista economico e sociale, ma anche sotto il profilo della difesa del territorio e della promozione turistica”

Un mercato contadino per promuovere il territorio e l'agricoltura locale. Si tratta di una delle iniziative lanciate nell'incontro che l'assessore del comune di Figline Incisa Lorenzo Tilli ha avuto con le associazioni del settore: Coldiretti, Confederazione Agricoltori, Unione Agricoltori, Associazione Allevatori e Consorzio Chianti.

L’idea di un mercato contadino, da effettuare con cadenza regolare prende spunto da quello della Coldiretti che ottenne grande apprezzamento ad Autumnia 2013 e che sarà riproposto anche nell’edizione del 7, 8, 9 novembre 2014. Un modo per promuovere gli agricoltori locali ed inserirli in un contesto cittadino che, a sua volta, ha necessità di essere valorizzato.

“Ho incontrato con piacere queste associazioni – ha commentato l’assessore Lorenzo Tilli – ed ho ascoltato con interesse il loro punto di vista sul nostro territorio, sulle sue potenzialità e sulle sue criticità: in entrambi i casi ho dato la piena disponibilità dell’Amministrazione, che si impegnerà a rappresentare al meglio questo territorio nelle varie sedi istituzionali. Consideriamo l’agricoltura come un settore produttivo fondamentale per la città, e non solo da un punto di vista economico e sociale, ma anche sotto il profilo della difesa del territorio e della promozione turistica”.

L’assessore Tilli ha inoltre offerto la disponibilità del Comune di farsi promotore di una collaborazione tra le aziende agricole del territorio e l’Isis Vasari dove dall’anno scolastico 2014/2015 saranno istituite le prime classi dell’indirizzo agrario.

 

Articoli correlati