02, Febbraio, 2023

Aggredisce la fidanzata e poi i poliziotti intervenuti con calci e pugni. Arrestato

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

I fatti sono accaduti nella serata in via Roma a Montevarchi

Aggredisce nella serata la fidanzata, una donna che stava chiamando aiuto e i poliziotti intervenuti. Lui, un 27enne di origini dominicane, è stato arrestato dalla polizia del Commissariato di Montevarchi.

I fatti risalgono a ieri sera. Gli agenti del Commissariato di polizia, impegnati in un servizio di controllo del territorio, allertati da alcuni cittadini arrivano nella centralissima via Roma e trovano un gruppo di persone che sta cercando di tenere fermo un ragazzo per evitare che continui ad aggredire una giovane. I poliziotti riescono, a fatica, a farlo salire sulla volante ma l'uomo riesce a divincolarsi e li colpisce con pugni e calci. Nel tentativo di calmarlo uno dei poliziotti viene colpito ad una spalla e per questo è dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso della Gruccia.

Portato al Commissariato il 27enne, con numerosi precedenti, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e sanzionato per ubriachezza e perchè sprovvisto di mascherina protettiva.

 

 

Articoli correlati