28, Novembre, 2022

Agevolazioni tariffarie di Publiacqua: il 30 aprile la scadenza per la presentazione delle domande

Più lette

In Vetrina

Scade il 30 aprile il termine per presentare la domanda per le agevolazioni tariffarie di Publiacqua, indirizzate ai nuclei familiari numerosi, in condizioni economiche disagiate o con un soggetto con particolari esigenze a causa di patologia medica

C’è ancora tempo fino a mercoledì 30 aprile per presentare domanda per le agevolazioni tariffarie di Publiacqua: sono riservate in particolare alle famiglie numerose, in condizioni economiche disagiate o con un soggetto che necessita di un utilizzo di acqua abbondante a causa di particolari condizioni mediche certificate.
 
La domanda può essere presentata dai nuclei familiari che presentino una dichiarazione con valore Isee uguale o inferiore ai € 10.946,52. Se la famiglia è composta da cinque o più persone, l’indicatore ISEE di riferimento è € 13.654,57, che non deve essere superaro anche nel caso della famiglia con un membro in particolari condizioni fisiche e mediche.
 
Al momento della presentazione della richiesta di agevolazione, devono essere consegnati i moduli prestampati reperibili sul sito di Publiacqua, o in quello del comune di Montevarchi, la dichiarazione Ise, il documento d’identità valido, una copia di una fattura con il codice utente e, nel caso sopraindicato, anche il certificato medico per attestare una determinata patologia di uno dei soggetti del nucleo familiare.
 
Per informazioni e chiarimenti, oltre che per la consegna delle domande, il comune di Montevarchi mette a disposizione i propri uffici Urp di Montevarchi e Levane anche a cittadini residenti in altri comuni del Valdarno serviti dalla società Publiacqua.
 

Articoli correlati