02, Dicembre, 2022

Acqua non potabile a Cellai e Troghi, scatta l’ordinanza del Comune: “Divieto di utilizzo”

Più lette

In Vetrina

Acqua non utilizzabile a scopo potabile a Cellai e Troghi, riscontrato inquinamento microbiologico. Il Comune ha emesso un’ordinanza

Emessa un'ordinanza per il divieto di utilizzo dell'acqua a scopo potabile a Cellai e Troghi. Riscontrato inquinamento microbiologico.
 
Il provvedimento è stato adottato dopo la comunicazione odierna dell'Azienda Sanitaria di Firenze nella quale si segnala la presenza di inquinamento microbiologico nell'acqua prelevata dal punto di controllo sito in Rignano – fontanello Cellai.
 
Pertanto, a tutela della salute pubblica, è stata emessa l'ordinanza che vieta l'utilizzo a scopo potabile se non dopo almeno cinque minuti di ebollizione dell'acqua erogata dall'acquedotto comunale.
 
 

Articoli correlati