24, Maggio, 2024

15 anni dopo, ritorna il Palio dei Ciuchi. Si correrà il 20 settembre: a contendersi il drappellone sei contrade

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

L’ultima edizione risale al 1999, a causa delle polemiche degli animalisti. A settembre, grazie al lavoro della Proloco Aldo Caselli e di un gruppo di giovani appassionati, ritornerà il Palio dei Ciuchi. Sei contrade si sfideranno all’impianto sportivo il 20 settembre.

Adesso è ufficiale: dopo 15 anni esatti, torna il Palio dei Ciuchi ad Incisa. La tradizionale manifestazione, nata negli anni '60, è stata interrotta nel 1999. Infatti, all'epoca, furono numerose le polemiche soprattutto da parte degli animalisti.

Ora però la Proloco "Aldo Caselli", insieme ad un gruppo di giovani appassionati incisani, ha deciso di ridare vita al palio incisano, ovviamente rispettando tutte le prescrizioni dei vari enti. Il Comune di Figline e Incisa Valdarno ha concesso il patrocinio.

Il palio si svolgerà il 20 settembre, al campo sportivo. Sei le contrade che si sfideranno per la conquista del drappellone in rappresentanza dei rioni che delle frazioni. Quello di questo settembre è stato dipinto da Claudia Gatteschi di Palazzolo.

Prima dei tre giri di campo, si svolgerà il corteo storico nel quale sfileranno le contrade e tutti i vecchi "cenci", ritrovati da Massimo Betti della Proloco. Insomma, il nuovo Comune, da quest'anno potrà contare due palii: oltre a quello di San Rocco, torna anche quello dei ciuchi.

Articoli correlati